Attualità
Montespertoli

Casa Sartori, Montespertoli: stato avanzamento lavori

Venerdì, 12 agosto la visita al cantiere del Biodigestore di Alia Servizi Ambientali SpA.

Casa Sartori, Montespertoli: stato avanzamento lavori
Attualità Chianti fiorentino, 10 Agosto 2022 ore 17:39

Venerdì, 12 agosto (ore 10.00) visita al cantiere del Biodigestore di Alia Servizi Ambientali SpA

Come illustrato nel nuovo piano industriale, decennale, di Alia Servizi Ambientali SpA, i due nuovi impianti di biodigestione anaerobica, quello di Montespertoli e quello di Peccioli, realizzato da Albe srl (società a responsabilità limitata costituita da Alia al 50% e Belvedere SpA al 50%) in fase di costruzione, consentiranno il recupero della frazione organica da raccolta differenziata (forsu).
Il biodigestore di Montespertoli, realizzato con un investimento 55 €/Mln, tratterà 165mila ton/anno (145mila t/a di forsu e 15mila ton/a di verde).

La frazione rimanente sarà trattata nell’impianto di Peccioli, che avrà una potenzialità di 105mila ton/a per un investimento di 56 €/Mln): i due impianti complessivamente produrranno 20Mln Sm3/anno di biometano a partire dal 2024.

Venerdì la visita al cantiere

Alia ha organizzato per venerdì prossimo, 12 agosto, una visita al cantiere di Montespertoli, con una presentazione dello stato di avanzamento lavori, curata dal Presidente di Alia, Nicola Ciolini, dall’Ad, Alberto Irace, e dal Dirigente responsabile del cantiere, Franco Cristo, alla presenza del sindaco che ospita l’impianto ed il sindaco della città metropolitana e del comune di Firenze.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter