Attualità

Festa della Repubblica a Barberino Tavarnelle, arriva Paolo Borrometi

Giovedì 2 giugno il sindaco David Baroncelli e il presidente del Consiglio comunale Alberto Marini conferiranno la cittadinanza onoraria al giornalista.

Festa della Repubblica a Barberino Tavarnelle, arriva Paolo Borrometi
Attualità Val d'Elsa, 31 Maggio 2022 ore 19:15

È Paolo Borrometi, scrittore e giornalista d'inchiesta che da anni si batte, con la penna e la cultura della legalità, che lo caratterizza come uomo e professionista della comunicazione, l'ospite d'eccezione della Festa della Repubblica, organizzata dal Comune di Barberino Tavarnelle. Il 76esimo anniversario delle celebrazioni allestite dall'amministrazione comunale ruota intorno alla figura e all'importante percorso civico e all’azione di denuncia e contrasto alla criminalità organizzata che Paolo Borrometi porta avanti da anni. Il giornalista sarà presente giovedì 2 giugno alle ore 9:30 nella sala consiliare di Barberino Val d'Elsa per il conferimento della cittadinanza onoraria da parte del sindaco David Baroncelli e del presidente del consiglio comunale Alberto Marini.

Il 2 giugno sarà festeggiato anche con una passeggiata lungo il camminamento pedonale da Barberino Val d'Elsa, lungo via Cassia, a piazza Matteotti a Tavarnelle nel segno della pace, della legalità e della giustizia. Giunti in piazza alle ore 11:15, è prevista negli spazi del Circolo La Rampa la consegna di una copia della Carta costituzionale a tutte le ragazze e i ragazzi che nel 2022 hanno compiuto e compiranno la maggiore età. Il documento sarà distribuito dal sindaco e dal presidente del consiglio comunale alla presenza e con la partecipazione di Paolo Borrometi. "È nostro dovere come istituzione pubblica - dichiara il presidente del Consiglio comunale Alberto Marini - promuovere la diffusione del metodo e dei valori che i Padri costituenti profusero nella redazione del documento, siamo felici di poterlo fare alla presenza di Paolo Borrometi e nel contatto diretto con i giovani del nostro territorio ai quali dedichiamo la Costituzione Italiana che, nonostante i suoi 76 anni, è più attuale e viva che mai, un documento che merita di essere conosciuto, amato, rispettato e che si collega intimamente la vita dei cittadini".

L'iniziativa si concluderà con il pranzo della legalità presso gli spazi del Circolo La Rampa di Tavarnelle. Per partecipare occorre la prenotazione ai seguenti recapiti: tel. 055 8077240, 333 8870477.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter