Attualità
Eventi

Vetrine lucenti sotto le stelle. San Casciano propone eventi e aperture straordinarie dei negozi

L’estate sancascianese, targata CCN, è ricca di proposte: una giostra per tutte le età che spazia dalla musica alla danza, dal teatro all'artigianato

Vetrine lucenti sotto le stelle. San Casciano propone eventi e aperture straordinarie dei negozi
Attualità Chianti fiorentino, 16 Luglio 2022 ore 11:25

Nelle vie del centro storico prende vita l'estate sancascianese con l'apertura straordinaria degli oltre 60 negozi che aderiscono al Centro Commerciale Naturale di San Casciano, presieduto da Tommaso Casagrande. Shopping, musica, teatro e danza sotto le stelle nella giostra di eventi e spettacoli, organizzata dal Ccn, in collaborazione con il Comune, la Pro Loco e il contributo di ChiantiBanca.

Il programma di eventi, confezionato con il coinvolgimento di alcune realtà artistiche ed economiche del territorio, propone un carnet variegato. Teatro, arte, collezionismo, danza, artigianato street art a Km zero. “Un'occasione speciale – commenta il sindaco Roberto Ciappi - per vivere e riscoprire il nostro centro storico in versione by night grazie all'iniziativa ideata e organizzata dai negozi del centro commerciale naturale che vede la partecipazione attiva di alcune delle più importanti realtà artistiche del territorio”. Dopo il successo della serata dedicata alla fantasia e alla creatività dei Cosplay e l’artigianato locale che ha mostrato le specificità dei mestieri di una volta e le relative produzioni di qualità, l’organizzazione si prepara la “serata improvvisata”, in programma il 21 luglio con l’allestimento di un mercato nel centro storico e un match di improvvisazione teatrale e musicale a cura della formazione “4° Podere”. Il 28 luglio entra in scena la passione per il vintage con l’esposizione di radio d’epoca e balli anni ‘50-‘60. Nel corso delle serate non mancheranno momenti di animazione e baby dance per i più piccoli. “E’ importante lavorare insieme e fare rete per rivitalizzare e promuovere le tante potenzialità che sono insite nelle caratteristiche del centro storico di San Casciano – ha sottolineato Tommaso Casagrande – il cartellone di eventi del mese di luglio è una delle nostre prime attività da quando si è costituito il nuovo Ccn, eletto lo scorso aprile, l’obiettivo è costruire insieme, con il supporto di tutti, un percorso di valorizzazione, conoscenza e riscoperta dell’identità locale, della genuinità e dell’originalità del nostro territorio, intendiamo offrire il volto più accogliente di San Casciano in qualità di generatore di occasioni e progetti di comunità, condividere, socializzare, promuovere il commercio di vicinato, importante anche per la tenuta sociale della nostra comunità”.  A costituire il Consiglio del Ccn sono i commercianti e operatori economici Alessia Ceroni, Cosimo Bacci, Barbara Barbetti, Rosa Cennamo, Gianna Bianchi, Elisa Gori e Tommaso Casagrande.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter