Cronaca
La vicenda

Furto di una bicicletta ad una maestra fuori da una scuola per l’infanzia: la Polizia di Stato recupera subito il mezzo rubato e denuncia un uomo di 53 anni

Nella giornata di ieri gli agenti hanno anche ritrovato e riconsegnato tre scooter rubati

Furto di una bicicletta ad una maestra fuori da una scuola per l’infanzia: la Polizia di Stato recupera subito il mezzo rubato e denuncia un uomo di 53 anni
Cronaca Siena, 01 Giugno 2022 ore 13:08

Ieri la Polizia di Stato ha ritrovato e riconsegnato, con grande sollievo dei legittimi proprietari, una bici e tre scooter rubati a Firenze.

Nel primo pomeriggio il Commissariato di Rifredi ha denunciato un 53enne di origini campane, indagato per il furto di una bicicletta rubata fuori da una scuola per l’infanzia in via delle Casine.

Intorno alle 15.00 gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria di Rifredi, durante un controllo in via di Tripoli, hanno fermato l’uomo in sella ad una nuovissima bici da donna con tanto di seggiolino per trasporto bambini.

Il “ciclista” era conosciuto dagli stessi poliziotti che, in passato, lo avevano già denunciato proprio per furti di bicilette.

I sospetti degli investigatori si sono fatti sempre più fondati quando dal cestino del velocipede è saltata fuori una catena forzata e danneggiata.

All’uomo, trovato anche in possesso di un paio di tronchesi, non è rimasto che portare la Polizia sul cosiddetto luogo del delitto, dove di lì a poco, è stata rintracciata la legittima proprietaria del mezzo, peraltro acquistato pochi giorni fa.

La donna, una maestra, è rientrata subito in possesso del maltolto, ringraziando la Polizia di Stato per il suo tempestivo intervento.

Oltre che per il furto, il 53enne, residente nella provincia, è stato denunciato anche in quanto contravventore di un Foglio di Via Obbligatorio da Firenze ancora in atto.

Sempre nella giornata di ieri la Polizia ha rinvenuto in città tre scooter rubati nei giorni scorsi nel capoluogo toscano.

Due sono stati ritrovati dalle volanti parcheggiati in strada in via Santa Maria a Cintoia e via Rocca Tedalda: presentavano entrambi segni di forzatura.

Un terzo è stato invece recuperato nei pressi di viale Europa da un agente del Commissariato di Rifredi che, insieme alla Polizia Municipale, ha fermato alla guida del mezzo un cittadino albanese di 25 anni, denunciato per ricettazione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter