Cronaca
Castelnuovo Berardenga

Morì dopo il vaccino, la perizia lascia ancora dubbi

Morì dopo il vaccino, la perizia lascia ancora dubbi
Cronaca Chianti senese, 25 Dicembre 2021 ore 09:30

Nelle scorse settimane il consulente della Procura di Siena ha consegnato i risultati degli accertamenti sulla morte della 49enne di Castelnuovo Berardenga.

L'articolo completo su Chiantisette n. 49 del 24 dicembre 2021 in edicola.

Morì dopo il vaccino, la perizia lascia ancora dubbi

Sussistono ancora dei dubbi sulla morte di Valentina Bencini, la 49enne valdarnese residente a San Gusmè (Castelnuovo Berardenga), che fu trovata senza vita in casa a luglio l'indomani l'inoculazione della prima dose del vaccino anti Covid Moderna. Nelle scorse settimane il consulente della Procura di Siena, il dottor Marco Di Paolo, ha consegnato sulla scrivania del pm Valentina Magnini i risultati degli accertamenti svolti per accertare le cause dell'improvviso decesso e la sussistenza di una possibile correlazione con il vaccino, e quindi di una reazione avversa.

(...) L'articolo completo su Chiantisette n. 49 del 24 dicembre 2021 in edicola.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter