Cronaca
Bagno a Ripoli

Si presentano con un trincetto all’ufficio postale e “prelevano” 690 euro

Si presentano con un trincetto all’ufficio postale e “prelevano” 690 euro
Cronaca Chianti fiorentino, 02 Agosto 2022 ore 11:59

Un’altra rapina ai danni di un ufficio postale. Dopo quella a Tavarnuzze, adesso a Bagno a Ripoli. Qui due uomini, a volto scoperto e armati di un trincetto, hanno minacciato i dipendenti e scappati con 690 euro.

IL FATTO

Questa mattina, alle ore 10.30 circa, i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso l’Ufficio Postale di via Fratelli Orsi poiché due uomini – entrambi a volto scoperto e uno di loro armato di trincetto – previa minaccia si sono fatti consegnare dalla cassiera la somma contante di circa € 690. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Firenze Oltrarno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter