Cronaca
Empoli

Telecamera nello spogliatoio dell’ospedale

Anche la presidente della CPO ha voluto esprimere la propria indignazione

Telecamera nello spogliatoio dell’ospedale
Cronaca Val d'Elsa, 30 Maggio 2022 ore 16:08

A fianco del messaggio di massima solidarietà della prima cittadina, alle dipendenti spiate con una telecamera negli spogliatoi dell’ospedale di Empoli, le parole della presidente della Commissione Pari Opportunità per far arrivare forte il senso di indignazione che questa vicenda racchiude.

La presidente spiega che la Commissione Pari Opportunità del Comune di Empoli esprime la propria solidarietà alle infermiere dell'ospedale San Giuseppe. In molti casi si assiste sempre più ad un'oggettivazione del corpo femminile, a comportamenti che umiliano le donne e ne feriscono profondamente la dignità.
Di fronte a fatti come questo, l'indignazione dovrebbe appartenere tanto alle donne quanto agli uomini. È fondamentale che la condanna diventi unanime, che tali comportamenti non vengano assunti dall'opinione pubblica come semplici bravate, ma come dei gravi reati, sostenuti dall'asimmetria che ancora oggi contraddistingue i rapporti di potere uomo-donna.
Continua affermando che tali episodi evidenziano quanto sia necessario investire sull'educazione affettiva e su una profonda revisione degli squilibri nei ruoli tra i generi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter