Cultura
Bagno a Ripoli

Bagno a Ripoli, Biblioteca “by night”, nuove aperture serali

Dal 14 giugno la struttura di via di Belmonte sarà aperta i martedì e i giovedì fino alle 23.30. Dal 20 giugno alla Cdp di Balatro il lunedì e il mercoledì spazio aperto a tutti per studiare all'aperto con BibliOff.

Bagno a Ripoli, Biblioteca “by night”, nuove aperture serali
Cultura Chianti fiorentino, 11 Giugno 2022 ore 11:22

Bagno a Ripoli, Biblioteca “by night, nuove aperture serali

Biblioteca “by night”, tornano le aperture serali per la struttura di via di Belmonte. E una sala studio aprirà le porte a Balatro, gestita in autonomia dalle ragazze e dai ragazzi aderenti al progetto del Comune “Vagone Creativo”. Ecco tutte le info e le date. 

Notturno in Biblioteca 

La Biblioteca comunale torna a fare le ore piccole, dopo il successo del progetto sperimentale di alcuni mesi fa. Dal 14 giugno fino al 21 luglio, tutti i martedì e i giovedì, la sala lettura, anziché chiudere alle 19.30, resterà aperta e fruibile dal pubblico fino alle 23.30. “Un servizio – spiega l’amministrazione – pensato per ampliare l’offerta per l’utenza più giovane, che in Biblioteca trova un luogo dove studiare in vista degli esami della sessione estiva e della maturità. Non solo la mattina e il pomeriggio, adesso, di nuovo, anche di sera”. Per info: 055 645879-645881 - biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it . 

BibliOff a Balatro con il Vagone Creativo 

Dal 20 giugno invece, la sala studio va “in trasferta” al circolo di Balatro grazie a “BibliOff”, lo spin-off della Biblioteca gestito dagli under 30 ripolesi coinvolti nel progetto del Comune “Vagone Creativo”. Il lunedì e il mercoledì, nei giorni di chiusura serale della struttura di Ponte a Niccheri, BibliOff metterà a disposizione un’aula studio aperta fino alle 23.30 ma anche uno spazio polivalente per i giovani, dove poter studiare, scambiarsi idee e far partire progetti, dove potersi rilassare all’aperto e fare un aperitivo in un luogo tranquillo e silenzioso, vedere un film o ascoltare musica, all’interno degli ambienti della Casa del Popolo. 

“L’idea che dà la possibilità a studenti e giovani di Bagno a Ripoli di continuare a studiare anche nei giorni di chiusura serale della Biblioteca comunale – spiega l’amministrazione - nasce proprio dalle giovani menti dei ragazzi di Vagone Creativo, sempre più protagonisti della vita culturale. Un progetto che fin da subito abbiamo sostenuto e appoggiato e che ci piacerebbe replicare dandogli continuità anche nei mesi invernali”. 

Il progetto “Vagone Creativo” è realizzato dal Comune di Bagno a Ripoli in collaborazione con la cooperativa sociale Coop 21. Il progetto è risultato vincitore del bando “Fermenti in comune” di Anci nazionale e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche Giovanili

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter