Cultura

Festa per il 67° Anniversario del Circolo Acli “Giorgio La Pira” a Radicondoli

Sabato 24 e domenica 25 settembre tante iniziative per la poetessa Dina Ferri.

Festa per il 67° Anniversario del Circolo Acli “Giorgio La Pira” a Radicondoli
Cultura 20 Settembre 2022 ore 11:44

Grande festa sabato e domenica prossimo per il 67° Anniversario del Circolo Acli “Giorgio La Pira” di Radicondoli. Continua l’estate di eventi ed iniziative del Comune nel cuore della Toscana

Si inizia sabato 24 settembre, nel corso della mattinata verrà effettuato una passeggiata per il centro storico di Radicondoli in compagnia dei soci dell’Associazione Rabèl Aps che leggeranno brani e poesie dal “Quaderno del nulla” della poetessa Dina Ferri (1908-1930), una giovane di umili origini, nata nel territorio di Radicondoli da una famiglia di contadini che aiutava pascolando le pecore. Alle 17 nella Sala Convegni di Palazzo Bizzarrini verrà effettuata la presentazione del 2° Quaderno per la memoria: “Il canto di Dina”, con testo e illustrazioni-fumetto di Mirella Menciassi, con la partecipazione di Carlo Groppi e la presenza dell’autrice. Al termine, rinfresco offerto dal Circolo. Alle 21, processione in onore della Madonna venerata a Radicondoli con il titolo della Mercede. Domenica 25 settembre il programma continua, alle 11 la Messa per la Festa della Madonna della Mercede presso la Chiesa Collegiata. Al termine, lettura della preghiera di Dina Ferri a cura dell’Associazione Rabèl Aps.

Fino al 23 settembre a Radicondoli c’è anche "Emozioni. Tre friulani immersi nella natura". E’ il titolo della mostra fotografica che Mario Luigi Riva, Giuseppe Mattiussi e Stefano Zorzi hanno portato a Radicondoli. Il sottotitolo ci racconta il tema di questa suggestiva esposizione: avvicinare l’essere umano al mondo della natura. L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 18, escluso il martedì.

Per informazioni è possibile contattare il Punto Informazioni Turistiche Radicondoli Museo “Le Energie del Territorio” Via T. Gazzei, 2 a Radicondoli o telefonare al numero 0577 790800. E’ possibile scrivere via mail a turismo@radicondolinet.it e a museo.energie@gmail.com.

Per contatti

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter