Cultura
Mercatale Val di Pesa

Stasera la presentazione del libro Le “Due vite” di Andrea Camiciottoli

Il percorso difficile di un uomo, fatto di ombre e luci, che si riscatta nella scrittura e torna a ‘vivere’ grazie al sostegno della sua comunità.

Stasera la presentazione del libro Le “Due vite” di Andrea Camiciottoli
Cultura 23 Giugno 2022 ore 08:40

Un libro speciale, il ritratto lirico di una fragilità che diventa risorsa, una raccolta di poesie che si nutre di sentimenti e affreschi di vita vissuta. La parola scritta e la trasparente verità dell’esistenza fanno un patto con il cuore nel volume “Due vite” di Andrea Camiciottoli, pubblicato da Andrea Ciappi Editore. Alla sua prima esperienza letteraria, il cittadino residente da anni a Mercatale Val di Pesa sarà al centro della serata di presentazione, in programma giovedì 23 giugno alle ore 21.30 nel giardino della Casa del Popolo di Mercatale Val di Pesa. L’autore compie un atto di fiducia e si affida ai versi per raccontare sé stesso, il suo passato tormentato, il percorso di rinascita che avviene con l’abbraccio accogliente di un’intera comunità. L’incontro, al quale interverranno il sindaco Roberto Ciappi, il presidente della Casa del Popolo Valerio Galardi, l’assessore alle Politiche sociali Elisabetta Masti, l’editore Andrea Ciappi, sarà arricchito dalle letture di Paolo Ciotti, Silvia Vignoli, Monica Masti, Stefania Aiazzi.

Nel libro “Due vite”, esiste un unico uomo, colui che rinasce e si riscatta nel senso di gratitudine per chi lo ha sostenuto, nel rispetto che ha imparato a dedicare a se stesso e a agli altri, nella volontà di restituire dignità ad ogni sua azione come cittadino attivo e responsabile, nella capacità di trasferire su carta un piccolo grande talento che è proprio del poeta contemporaneo, l’artigiano delle parole che costruisce ponti di relazioni visibili e non. Una quindicina sono gli affreschi dell’anima che scorrono nella pubblicazione alternandosi ad alcuni scatti realizzati da Eleonora Merciai, una giovane fotografa del territorio, e Fabio Berni, fotografo dell’associazione L’Arsomiglio.

“Sono versi che ridono e piangono – dichiara il sindaco Roberto Ciappi - volano e cadono, raccontano e svelano con naturalezza e spontaneità, senza vergognarsi delle proprie fragilità, le tante finestre di emozioni dalle quali Andrea si è affacciato nel corso della vita. I viaggi in chiaroscuro, le mani tese e quelle respinte, gli amori scivolati e le passioni conquistate. Il nuovo Andrea, oggi sogna e allo stesso tempo gioisce del suo sentirsi dentro alla vita del paese”.

“Abbiamo avuto il piacere di conoscere Andrea sin dal suo arrivo nella nostra comunità – precisa il presidente della Casa del Popolo di Mercatale Val di Pesa Valerio Galardi - lo abbiamo accompagnato nel suo cammino verso l’integrazione e l’interazione sociale. Oggi abbiamo la fortuna di incontrare e conversare con Andrea in piazza, nei giardini pubblici, al Circolo, al bar. Un uomo aperto, proteso verso l’altro, sensibile ai bisogni e legato al paese in cui responsabilmente vive”.

Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto a favore di progetti e iniziative per la comunità di Mercatale.

Ingresso libero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter