Cultura

Un film per raccontare l'Eden... ovvero Barberino Tavarnelle

Il Comune ha realizzato la sua prima pellicola per raccontare la cultura, l’identità, la bellezza del territorio

Un film per raccontare l'Eden... ovvero Barberino Tavarnelle
Cultura Val d'Elsa, 22 Giugno 2022 ore 09:06

Da qualche parte nel mondo esiste un Eden tutto per noi, un angolo di paradiso nascosto o percepito appena, magari non lontano da casa nostra, che aspetta di essere riscoperto, frequentato, condiviso. Meglio se l’avventura esplode in compagnia, in famiglia, con gli amici oppure romanticamente in coppia, sull’esempio di Adamo ed Eva che inaugurarono il loro primo Eden della storia. E che adesso, trovandosi nell’età giusta per guardarsi indietro e tracciare un primo bilancio dell’intramontabile vita celeste, riprendono a viaggiare nel tempo, a cercare e individuare il loro paradiso terrestre…nel Chianti, a Barberino Tavarnelle.

E’ qui che, nonostante il caldo torrido di un’estate che ‘scioglie’ ogni emozione, un po' meno i dissapori, nonostante il crescendo degli imprevisti, talvolta rocamboleschi, della vita di routine e alcuni strani incontri con personaggi dalla sospetta aria 'eterna' che raccontano abitudini, vizi e virtù del genere umano, si diffonde, anzi splende, un Eden territoriale diverso, che regala giovinezza ad ogni età, dà spazio a tutti i sensi, offre respiro e visione alla profondità dell’esistenza.

Un patrimonio che affonda lunghe radici ramificate nella storia, fatto di valori, esperienze, culture, identità da narrare con una storia corredata di immagini che buca il maxischermo e penetra nelle mille maglie della rete. Il Comune di Barberino Tavarnelle promuove il suo primo cortometraggio in collaborazione con l'associazione Cinema Olimpia. E’ “Ritorno all’Eden”, su testo e regia di Riccardo Casamonti, interpretato da Sergio Berti, Paola Canocchi, con la partecipazione straordinaria di Robin Mugnaini. Un prodotto culturale, siglato in ogni aspetto tecnico e interpretativo dalla partecipazione viva e attiva della comunità, che mira a valorizzare le risorse identitarie del Comune di Barberino Tavarnelle avvalendosi delle competenze, della professionalità e della passione degli abitanti. “Dalla sceneggiatura all’interpretazione, dalla musica ai costumi, al trucco e al montaggio – spiega il sindaco David Baroncelli - “Ritorno all’Eden” propone un modello e uno strumento espressivo inedito che realizza l’avvio di un percorso istituzionale di promozione del territorio, delle sue specificità culturali e delle sue potenzialità comunicative.

Il film, il primo promosso dal Comune, sarà presentato pubblicamente giovedì 23 giugno alle ore 21.30 nell’arena cinematografica estiva della scuola primaria “Andrea da Barberino” di Barberino Val d’Elsa e terrà a battesimo la seconda edizione della stagione cinematografica, partita lo scorso anno, che animerà l’estate in pellicola del Comune di Barberino Tavarnelle. Alla serata interverranno il sindaco David Baroncelli, il regista Riccardo Casamonti, gli attori Sergio Berti e Paola Canocchi, i rappresentanti del Cinema Olimpia. Ingresso libero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter